Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Le notizie

Londra

Jones Lang LaSalle lancia il team “Renewable Energy Capital”


Londra, 24 maggio 2012 – Jones Lang LaSalle ha lanciato il suo nuovo team “Renewable Energy Capital”, pensato per fornire consulenza commerciale e finanziaria a soggetti che sviluppano progetti legati alle energie rinnovabili. Il team, che si inserisce nel settore Corporate Finance EMEA di Jones Lang LaSalle, è fortemente connesso a molti gruppi di investitori che sempre più cercano opportunità in questo settore emergente. Il team è organizzato in quattro linee di business guidate da Andreas Quint, con l’obiettivo di gestire la crescita, posizionare il team come piattaforma pan-europea ed offrire servizi di alta qualità. Le linee di business forniscono consulenze personalizzate nei mercati di Equity, Debt, M&A (mergers and acquisitions) e Renewable Energy.
 
Dane Wilkins, a capo del team “Renewable Energy Capital” di Jones Lang LaSalle, commenta; “Il settore delle energie rinnovabili continuerà a godere di una forte crescita nei prossimi anni, con nuovi investitori ed operatori del real estate che entreranno nel mercato, mentre i capitali sono alla ricerca di sistemazioni alternative con simili profili di rischio e ritorno sugli investimenti. Jones Lang LaSalle, con la sua posizione, i suoi clienti e le sue relazioni, può garantire un team di “Corporate Finance” che ha il potenziale per diventare consulente leader nel settore renewable energy capital in EMEA. Jones Lang LaSalle è unica in quanto offre agli sviluppatori un servizio completo in questo nuovo settore: dalla fattibilità e pianificazione dei progetti fino al project finance per la costruzione o la vendita, inclusa la raccolta di finanziamenti e capitali per lo sviluppo, M&A, consulenze finanziaria e commerciale e valutazioni specialistiche.”
 
Con oltre 20 anni di esperienza collettiva nella raccolta di equity e debt per progetti e portafogli legati alle energie rinnovabili, il team opera nell’intera gamma delle tecnologie rinnovabili incluse biomasse, riciclo, idrico, eolico e solare, e ha già concluso molti business di successo. Tra questi, l’incarico da parte di un noto sviluppatore di energie rinnovabili per la raccolta del capitale di £25m necessario per finanziare la costruzione, prevista per il 2013, di un portafoglio di centrali eoliche in Gran Bretagna.
 
Andrew Gould, Chief Executive di Jones Lang LaSalle in Gran Bretagna, conclude: “Il governo inglese ha dimostrato il suo impegno per raggiungere gli obiettivi europei e realizzare entro il 2020 il 15% dell’energia da fonti rinnovabili. Il team “Renewable Energy Capital” evidenzia l’impegno di Jones Lang LaSalle per raggiungere questo obiettivo fornendo ai nostri clienti un’analisi approfondita del mercato e una consulenza fidata per investire al meglio in questo settore così importante e in crescita.”
 
– fine –