Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Le notizie

Milano

A JLL i deal della Madonnina


Se è vero che il CBD di Milano si sta spostando verso la nuova area di Porta Nuova - Varesine, è vero anche che il Centro Storico rafforza il suo appeal agli occhi degli utilizzatori. La vicinanza al centro nevralgico dello shopping nel "salotto buono" della città, purché unita alla modernità e flessibilità degli spazi, costituisce un atout che attrae quelle aziende che non vogliono rinunciare al prestigio della più conosciuta location meneghina.

Un esempio di questa tendenza è costituito dall'immobile sito in Via Foscolo 1,  di proprietà del Fondo Mascagni, fondo immobiliare di tipo chiuso di Generali Immobiliare Italia Sgr. JLL ha agito in qualità di advisor esclusivo della proprietà, sia per gli  spazi ad uso uffici che per la porzione ad uso retail, gestendo in toto il processo di commercializzazione che ha portato ad un contratto di pre let per la parte uffici e ad un innovativo processo di individuazione del tenant per la parte retail.

Il successo che l'immobile ha avuto sul mercato è l'ennesima conferma che investire sulla qualità degli spazi risulta premiante nell'ottica di massimizzare la redditività degli asset. La ristrutturazione dell'immobile è stata accompagnata da un piano di riqualificazione della viabilità dell'area.

Gli uffici sono stati locati ad una multinazionale di management consulting, mentre la porzione retail è stata locata, attraverso una gara internazionale, ad uno dei più prestigiosi brand del lusso. Tale operazione, unica in Italia per tipologia di processo gestito in piena trasparenza e per il riscontro ottenuto dai più autorevoli marchi internazionali, ha rafforzato l'importanza dell'immobile, che rappresenta una location unica per dimensione e posizionamento nel cuore della città.