Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Le notizie

Londra

Il Futuro del Retail in EMEA – Il Cambiamento sta Arrivando

Jones Lang LaSalle lancia Retail 2020


Londra, 28 Maggio 2010 – Oggi, attraverso un sito web interattivo, Jones Lang LaSalle lancia Retail 2020, uno studio sul panorama globale del retail, settore in costante e rapido cambiamento, nei prossimi 10 anni. Lo studio analizza tutti i fattori - economici, tecnologici, demografici e culturali - che prevedibilmente avranno un impatto sul mercato immobiliare retail in EMEA entro il 2020 e pone un interrogativo: cosa ci riserva il futuro e come riusciranno i maggiori player a tenere il passo? 
 
Robert Bonwell, CEO EMEA Retail di Jones Lang LaSalle, spiega: “Nei prossimi dieci anni, l’intero panorama globale del settore retail vivrà un periodo di cambiamenti critici. Per proprietari o utilizzatori, locatori o retailer, le condizioni nella prossima decade saranno più difficili rispetto a quelle che hanno caratterizzato i dieci anni passati, ma ci saranno anche enormi opportunità per chi saprà allearsi rapidamente, muovendosi in modo radicale ma con discernimento.”
 
Retail 2020 esplora i cambiamenti futuri del settore, prendendo in esame aspetti come le location, i formati, le offerte e le aree geografiche, oltre alla profittabilità (crescita, costi e modelli di business) e sarà diffuso attraverso una serie di capitoli, a partire appunto dal 28 maggio. Retail 2020 nasce per fornire presupposti pertinenti circa il futuro del retail europeo.
 
Con Retail 2020, Jones Lang LaSalle si propone come guida nel dibattito sul futuro dell’industria retail globale e sulle implicazioni che essa avrà sull’intero mercato del real estate, offrendo anche contenuti quali blog, video, notizie, sondaggi interattivi e profili dei clienti. 
 
Retail 2020 esce a dieci anni di distanza da Retail Future, 2010 pubblicato nel 2000 da Jones Lang LaSalle, report che ha anticipato molte delle tendenze che hanno contribuito a delineare il panorama del mercato retail tra il 2000 e il 2010.
 
Continua Bonwell: “Uscendo dalla recessione, il settore retail rappresenterà ancora una parte importante della nostra economia, fornendo crescita, lavoro e un nuovo contesto dinamico per i consumatori. Con questo progetto prendiamo un impegno con i principali player del settore a livello internazionale, discutendo le nostre previsioni per il mercato EMEA del futuro, inclusi temi quali il maggior potere dei consumatori, la crescente importanza dei mercati dell’Estremo Oriente e l’espansione oltreoceano, oltre al retail online.”
 
Davide Dalmiglio, Head of Retail Capital Markets di Jones Lang LaSalle Italia, ha dichiarato: “Questa iniziativa rappresenta un momento fondamentale per la continua crescita di Jones Lang La Salle in Italia in un settore, il retail, che ha avuto alterne vicissitudini in passato. Essa rappresenta un modo per poter consolidare la centralità della nostra posizione tra tutti i principali attori del mercato al fine di poter fornire risposte convincenti e aiutare gli operatori a delineare le proprie strategie di sviluppo. Retail 2020 rappresenta inoltre un nuovo modo di interpretare e leggere le dinamiche del settore, dimostrando una volta di più il nostro impegno verso un settore che forse più di altri ha subito evoluzioni e cambiamenti  continui nel corso degli anni per quanto riguarda i prodotti, gli utilizzatori e i format commerciali.”
 
Note per i Redattori
Il sito Retail 2020 è attivo dal 26 maggio all’indirizzo www.retail2020.com
 
– fine –