Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Le notizie

Milano

Pradera ha venduto il Romagna Retail Park a Klepierre

Jones Lang LaSalle advisor del venditore


Milano - 9 febbraio 2011: agendo per conto di Pradera European Retail Fund, gestito da Pradera Europe, Jones Lang LaSalle ha venduto il Romagna Retail Park a Klepierre per più di €69mln.
 
Il Romagna Retail Park, situato a Savignano sul Rubicone (Forlì Cesena), è stato inaugurato nel 2004 ed ha una GLA di circa 40.000 m², che comprende oltre 25.000 m² di unità commerciali locate a Decathlon, Scarpe&Scarpe, Maisons du Monde, Casa, Conbipel, Piazza Italia e più di 13.000 m² di proposte per il leisure, tra cui un cinema UGC Cine Citè, un bowling e una food court.
Klepierre, società che sviluppa, gestisce e possiede centri commerciali in tredici paesi nell’Europa Continentale, era già proprietaria del Centro Commerciale Romagna, adiacente al Retail Park.
 
Davide Dalmiglio, Head of Retail Capital Markets di Jones Lang LaSalle, dice: “La vendita del Parco Commerciale di Savignano rappresenta un'importante transazione per il mercato degli investimenti in Italia, soprattutto perché ha come oggetto un retail park, tipologia di asset particolarmente penalizzata nella fase che abbiamo attraversato di crisi dei mercati. L'ultima transazione di un parco commerciale risale infatti alla fine del 2008. Questa è l'ennesima dimostrazione che i prodotti di qualità hanno sempre un mercato e che, se accuratamente gestiti, consolidati e posizionati rispetto al loro bacino, riescono ad attrarre l'interesse di investitori istituzionali in grado di percepire il valore creato ed apprezzare adeguatamente le scelte strategiche effettuate nel corso degli anni.”
 
Roberto Limetti, Head of Pradera Management Italy, commenta: “Dopo aver completato sette acquisizioni per conto dei nostri due Fondi (PERF e PERF 2) nel mercato italiano negli ultimi quattro anni, abbiamo deciso di vendere uno dei nostri immobili, testimoniando così il fatto che in Italia c’è mercato per asset istituzionali di qualità. La vendita del Romagna Retail Park non cambia in alcun modo la nostra strategia in Italia, che rimane comunque focalizzata sull’espansione del nostro portafoglio in gestione con altre acquisizioni, da 3 a 5, che prevediamo di completare nel 2011. Queste nuove acquisizioni si realizzeranno per conto del Pradera Open Ended Retail Fund e del nostro nuovo Pradera European Retail Fund 3.”
 
-fine-