Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Le notizie

Londra

Jones Lang LaSalle inserita nell’elenco delle “World’s Most Ethical Companies” dall’Ethisphere Institute per il quarto anno consecutivo


Londra, 6 Aprile 2011 - Jones Lang LaSalle, società leader nella consulenza professionale e finanziaria specializzata nel settore immobiliare, è stata inserita dall’Ethisphere Institute nell’elenco delle “World’s Most Ethical Companies” per il 2011.
 
È il quarto anno consecutivo che Jones Lang LaSalle si aggiudica questo riconoscimento da parte di Ethisphere, gruppo leader nel mondo per quanto riguarda la creazione, lo sviluppo e la condivisione di best practice nell’etica aziendale, nella corporate social responsibility, nella lotta alla corruzione e nella sostenibilità.
 
"Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento," commenta Colin Dyer, Chief Executive Officer di Jones Lang LaSalle. “I nostri professionisti in tutto il mondo sanno quanto l’integrità sia un fattore critico per i nostri clienti, che ritengono essenziale il poter accordare la massima fiducia ai propri consulenti.  Il nostro Board of Directors e il Global Executive Committee applaudono gli sforzi del nostro team internazionale di Ethics Officers e la dedizione di tutti i nostri colleghi, che rendono la nostra cultura aziendale la migliore nel settore real estate."
 
Ethisphere ha compilato l’elenco del 2011, che include 110 aziende operanti in 38 settori e 43 aziende non statunitensi, dopo aver esaminato centinaia di realtà aziendali e un numero record di richieste. La metodologia utilizzata include l’esame dei codici etici aziendali, oltre a casi di controversie e infrazioni legali, la valutazione delle business practice in materia di investimento in innovazione e sostenibilità, l’analisi delle attività poste in essere per aumentare il senso di appartenenza all’azienda e lo studio delle menzioni da parte di senior executive, aziende del settore, fornitori e clienti. 
 
“Mentre le aziende lottano per mantenere il proprio vantaggio competitivo, le buone pratiche etiche si traducono in maggiore business, il quale a sua volta significa migliori bottom line. Le aziende etiche riconoscono l’importanza di queste pratiche per la reputazione del proprio marchio, che in ultima analisi rappresenta l’asset di maggior valore per un’azienda,” dichiara Alex Brigham, Executive Director dell’Ethisphere Institute. “Ethisphere si congratula con Jones Lang LaSalle per essere una delle World’s Most Ethical Companies del 2011.”
- fine -